Cucina marchigiana

Ricette della Cucina marchigiana


Baccalà alla marchigiana

Ricetta:Portata: Secondi

Un piatto che, con le dovute differenze, la cucina marchigiana condivide con quella abruzzese. Anche in questo caso ciò che si ottiene è una gustosa preparazione di pesce: parliamo del baccalà alla marchigiana.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di baccalà
  • 400 g di pomodoro maturo
  • 50 g di olio d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 g di farina
  • Prezzemolo
  • Sale
  • pepe

Preparazione

Prima di tutto dovete far dissalare bene il baccalà, mettendolo a bagno per almeno due giorni avendo cura di cambiare l’acqua almeno 3-4 volte al giorno.  Quindi scolatelo e tagliatelo a pezzi abbastanza regolari che dilischerete con cura e che asciugherete con attenzione. Nel contempo prendete una casseruola e versatevi l’olio. Appena lo stesso sarà caldo, inserite i pomodori e portate a bollore il tutto: aggiungete poi l’aglio ed il prezzemolo tritato facendo cuocere il tutto a fiamma moderata.

A parte prendete della farina e passateci i pezzi di baccalà. Friggeteli nell’olio bollente ed asciugateli con della carta assorbente. Poneteli su un piatto da portata e cospargeteli con la salsa preparata in precedenza.

Serviteli caldi.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: alici baccalà calamari canditi carne ceci cicerchie coniglio farina farina di grano farina di mais fave funghi lumache maggiorana maiale manzo miele mistrà mix di pesce noci olive pancetta pane parmigiano pasta pepe pesce persico pollo pomodoro prezzemolo prosciutto rana pescatrice riso saba sarde sedano spaghetti strutto tagliatelle tartufo uova uva passa uvetta zucchero